Evento alekoslab

9:00 - 17:30
€100.00

Altri eventi in agenda

09
Agosto
2017

 

Vacanze condivise al villaggio.

 

16
Luglio
2017

Convivenza, collaborazione, socializzazione: un'esperienza inclusiva nella cornice dell'ecovillaggio.

23
Settembre
2017

FINITURE IN TERRA GIAPPONESI

24 Giu - 25 Giu
2017
Formazione alla facilitazione
Seminario ludico-riflessivo - Torino Casa nel Parco

Cambiamenti climatici, crisi economica, mutamento delle forme della democrazia: pericoli o opportunità?

Quali scenari apre la fase di transizione che stiamo vivendo?

Da quali pratiche di potere, conflitto e democrazia potrebbe scaturire un mondo in equilibrio ecologico, equo e partecipativo?

Quali forme dell'agire collettivo e dell'auto-organizzazione sarebbero appropriate?

Durante il seminario esploreremo, giocando, questi interrogativi, guidati da un approccio ecologico orientato alla nonviolenza.

E ci sperimenteremo con la facilitazione come la pratica che, all’interno di “collettività” più o meno organizzate, si occupa della coerenza fra mezzi e fini, fra teoria e pratica, fra modi di organizzarsi, comunicare, decidere, da un lato, e, dall'altro, i princìpi e le finalità che si dichiara di voler promuovere.

A CHI E’ RIVOLTO

Il corso è rivolto a chi fa parte di gruppi, collettivi, reti oppure a chi per professione ha a che fare con gruppi. In particolare, il corso è rivolto a chi è interessato a che i processi organizzativi, comunicativi e decisionali rispecchino i valori di partecipazione, equità, cooperazione.

TEMI

L’organizzazione come struttura di facilitazione

  • Le forme dell’organizzazione collettiva: gruppo o rete?

  • La tessitura invisibile: morfologia delle reti

  • Il potere nella rete: legami senza lacci

 

La facilitazione delle dinamiche di gruppo

  • Dagli atti comunicativi al contesto di comunicazione

  • Il conflitto: dalle competenze personali alla cultura di gruppo

  • Potere, poteri, ruoli e deleghe

 

La facilitazione delle decisioni

  • La decisione come processo

  • Il granello di sabbia: la spontaneità dei meccanismi assembleari

  • Ex voto: né maggioranza, né minoranza (ma neppure unanimità)

  • Il metodo del consenso, ovvero l’esercizio del dissenso

 

METODO TRAINING

Il seminario sarà impostato secondo il metodo training.

Il nucleo formativo del metodo training è il binomio gioco-dopogioco.

Il gioco è utilizzato in quanto processo esperienziale, di relazione e immaginazione che presenta qualità intrinsecamente nonviolente. Nel gioco, l'invisibile diventa visibile. Il dopogioco è il momento successivo, in cui le emozioni, le esperienze, i conflitti giocati vengono ri-collocati e ri-conosciuti, integrandosi in un processo cognitivo riflessivo che può rivelare elementi di novità ed acquisire efficacia formativa e di apprendimento.

 

QUANDO E DOVE
Il seminario si svolgerà nel fine settimana del 24-25 giugno 2017, dalle 9:30 alle 17:00 ( con pausa pranzo condivisa) presso la Casa nel Parco – Casa del Quartiere di Mirafiori Sud
Via Modesto Panetti 1 – 10135 Torino - www.casanelparco.it

La Casa nel Parco si raggiunge con le linee GTT 1 e 14.
Parcheggio libero e struttura priva di barriere architettoniche.

ORGANIZZAZIONE ED éQUIPE

Il corso è promosso e organizzato dalla Cooperativa Sociale Alekolab – www.alekoslab.org
I formatori sono co-fondatori del progetto TSEN (Training Sistemico Ecologico orientato alla Nonviolenza) e soci della cooperativa Alekoslab.

L'équipe è composta da:

Chiara Tosi - Laureata in filosofia, docente abilitata e specializzata nell’insegnamento secondario superiore, formatrice e counsellor sistemica. Mi occupo di ecologia dei contesti comunicativi e di apprendimento, di processi epistemologici della conoscenza, di partecipazione e decisionalità collettiva e nonviolenta, in percorsi caratterizzati da un approccio ludico-riflessivo. Faccio parte del villaggio ecologico di Granara.

Andrea Mei - Dopo una sofferta laurea alla Bocconi di Milano in Discipline Economiche e Sociali, ho iniziato il percorso di redenzione irresistibilmente sedotto dal sottobosco teatrale milanese. Abbandonato dal teatro, ho fatto ritorno in Sardegna dove mi sono occupato di gioco e lavoro di gruppo presso la facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Cagliari. Ho frequentato il master in counselling ad indirizzo sistemico socio-costruzionista al Panta Rei Sardegna. Traggo piacere dallo sperimentare in contesti formali e informali percorsi formativi incerti ed esperienziali tra gioco e nonviolenza e intercultura.

Arianna Pastorino - Laureata in Giurisprudenza, abbandono celermente l'ambiente giuridico per tuffarmi nel complicato e affascinante mondo dell'adolescenza. Divento quindi educatrice, lavorando in contesti residenziali per adolescenti e giovani adulti. Sono attratta irresistibilmente dagli aspetti della comunicazione, della facilitazione e delle dinamiche dei gruppi in ottica nonviolenta.

Costi E iscrizioni

Il costo seminario è di 100 euro. Per iscriversi inviare mail a formazione@alekoslab.org

Entro il 13 giugno occorre confermare l’iscrizione con il versamento di metà della quota (50 €) tramite bonifico su IBAN intestato a ALEKOSLAB Cooperativa sociale a r.l. (ONLUS) : IT13N0501801600000000120482

In caso di mancata attivazione del corso, l’anticipo verrà rimborsato.

Nel caso di rinuncia al corso per motivi non dipendenti dall’organizzazione, la somma versata sarà trattenuta.